Informativa privacy contact center

www.immuni.italia.it

Illustration of a woman reading a document

La presente informativa, resa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (il “Regolamento”) dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per la trasformazione digitale (il “Dipartimento”), descrive le modalità di trattamento dei dati personali forniti dagli utenti, o potenziali utenti, dell'app Immuni e operatori sanitari (gli “Utenti”), e acquisiti esclusivamente per il tramite del servizio di contact center (il “Contact Center”) messo a disposizione dal Dipartimento, su richiesta delle competenti autorità di Governo, al fine di fornire supporto informativo sui meccanismi e sulle logiche di funzionamento della suddetta app.

La presente informativa è ospitata sul sito www.immuni.italia.it (il “Sito”) all'interno della sezione “Informativa privacy contact center”. Si fa presente che la stessa si riferisce esclusivamente al trattamento dei dati degli Utenti acquisiti per il tramite del Contact Center e non deve intendersi riferita al Sito, la cui informativa è disponibile al seguente link, né ad altri siti web eventualmente consultabili mediante collegamento ipertestuale dal Sito, né ancora ad alcun altro trattamento posto in essere dal Dipartimento per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri né dal Ministero della Salute nel contesto della gestione dell'app Immuni.

Il titolare del trattamento (di seguito, il "Titolare") è la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per la Trasformazione Digitale con sede in Largo Pietro di Brazzà 86, 00186 Roma, contattabile ai seguenti recapiti:

Saranno trattati esclusivamente dati di natura comune quali nome, cognome, numero di telefono e/o e-mail. I dati di contatto potranno essere utilizzati anche per ricontattare gli Utenti, ove necessario, esclusivamente al fine di fornire il supporto informativo richiesto. Si raccomanda di non comunicare all’operatore del Contact Center dati relativi al proprio stato di salute per il quale si invita a contattare il numero di pubblica utilità 1500 del Ministero della Salute.

I dati personali degli Utenti saranno utilizzati esclusivamente per fornire il supporto informativo richiesto, mediante l’uso di procedure informatizzate, nei modi e nei limiti necessari per perseguire tali finalità.

La base giuridica del trattamento è da rinvenirsi nei compiti istituzionali affidati al Titolare ai sensi dell'art. 6, comma 1 lett. e) del Regolamento, che includono quello di fornire adeguato supporto informativo circa il funzionamento dell’app Immuni utilizzata nell'ambito dell’attività di contrasto al virus.

Il conferimento dei succitati dati è facoltativo.

Ai dati potranno accedere esclusivamente soggetti autorizzati, debitamente istruiti, anche con riguardo al rispetto delle misure di sicurezza e agli obblighi di riservatezza. Il Titolare potrà inoltre avvalersi di terzi per la fornitura di servizi, i quali tratteranno i dati, per conto del Titolare, in qualità di responsabili del trattamento. In particolare, si fa presente che il servizio di contact center è fornito dalla società aCapo S.C.S.I. con sede legale a Roma, Via Cristoforo Colombo n. 436, Partita IVA 01030041006, all’uopo nominata responsabile del trattamento ex art. 28 del Regolamento.

I dati personali non saranno trasferiti in Paesi situati al di fuori dell'Unione Europea.

I dati saranno conservati per la durata necessaria all’erogazione del servizio e, in ogni caso, non oltre il 31 dicembre 2021, fatti salvi eventuali obblighi di conservazione derivanti dalla legge.

Gli Utenti del Contact Center, in qualità di interessati, possono esercitare nei confronti del Titolare, nei casi previsti e secondo la normativa vigente, i seguenti diritti:

Diritto di accedere ai dati ✔️ Ottenere conferma e informazioni sul trattamento.
Diritto di rettifica ✔️ Rettificare dati inesatti o integrarli.
Diritto di cancellazione ✔️ Nei casi di legge, chiedere l’oblio.
Diritto di limitazione al trattamento ✔️ Nei casi di legge, chiedere di limitare il trattamento.
Diritto alla portabilità dei dati ❌ Non si ha diritto alla portabilità dei dati quando il trattamento è necessario per eseguire un compito di interesse pubblico o nell’esercizio di funzioni pubbliche o adempiere a obblighi legali.
Diritto di opporsi al trattamento ✔️ Per particolari motivi, opporsi al trattamento per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri.

Tali diritti potranno essere esercitati inviando un’e-mail all’indirizzo segreteria.trasformazionedigitale@governo.it, oppure inviando una richiesta scritta all’indirizzo del Titolare: Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per la trasformazione digitale, Largo Pietro di Brazzà 86 00186 Roma – Italia.

Per i trattamenti di cui alla presente informativa, gli interessati che ritengono che il trattamento che li riguardi avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento, hanno il diritto di presentare un reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, Piazza Venezia 11, 00187 ROMA (www.garanteprivacy.it), ai sensi dell’art. 77 del Regolamento.